1. Poesie

Poi ‘nta la guerra, d’undi ca juntau

Poi ‘nta la guerra, d’undi ca juntau é una poesia di Pasquale Cavallaro, sindaco rivoluzionario che nel 1945 proclamò la Repubblica rossa di Caulonia.

Poi ‘nta la guerra,
d’undi ca juntau,
‘nu sindacu sovieticu sciurtìu;
‘na repubblica russa ‘mminestràu,
e, comu fu lu fattu, scumparìu.

Trad.

Poi nella guerra,
Non si sa da dove,
É spuntato un sindaco sovietico,
Amministrò una repubblica russa,
E, subito dopo, scomparì.

Comments to: Poi ‘nta la guerra, d’undi ca juntau

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

Login

Welcome to Typer

Brief and amiable onboarding is the first thing a new user sees in the theme.
Join Typer
Registration is closed.