1. Grammatica

Il verbo essere nel dialetto calabrese

In questo articolo tratteró della coniugazione del verbo essere (essiri) nel dialetto calabrese.

Infinito presente

Essiri

Indicativo presente

Eu sugnu, su
Tu si
Iddu (idru) è
Nu’ (nui) simu
Vu’ (vui) siti
Iddi (idri) sunnu, sú

Indicativo imperfetto

Eu era
Tu eri
Iddu era
Nu’ èrimu
Vu’ èrivu
Iddi erunu

Indicativo passato

Eu fua
Tu fusti
Iddu fu
Nu’ fìimmu
Vu’ fùstivu
Iddi fùru, fùrunu

Indicativo futuro

Nella mia esperienza, mai utilizzato. Per indicare azioni future si utilizza il presente con un riferimento futuro (per esempio: domani, il mese prossimo, etc).

Congiuntivo presente

Mi sugnu, su
= si
= è, saràvi
Mi simu
= siti
= sunnu

Congiuntivo imperfetto

Si o mi era, fussi
= eri, fussi
= era, fussi
Si o mi èrimu, fùssimu
= èrivu, fùssivu
— èrinu, fiissiru, fùssuru

Condizionale presente

Eu era, savia
Tu eri, sarissi
Iddìi era, sarissi, savia
Nu’ èrimu, sarissimu
Vu’ èrivu, sarissivu
Iddi èrunu, sarissiru, sarìssunn

Imperativo


Si
Mi è
Simu
Siti
Mi sunnu

Gerundio presente

Essèndu, Sèndu

Fonti

Malara, Giovanni Vocabolario dialettale calabro-reggino-italiano, Arnaldo Forni Ed. 1982, p. XIII-XIV

Comments to: Il verbo essere nel dialetto calabrese

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

Login

Welcome to Typer

Brief and amiable onboarding is the first thing a new user sees in the theme.
Join Typer
Registration is closed.