Sciamparàtu, ag. m. Disordinato, uomo trasandato in tutto, sciatto, trascurato negli abiti e nella persona, inetto, sciocco, melenso.

Il termine é citato in Malara, Giovanni Vocabolario dialettale calabro-reggino-italiano, Arnaldo Forni Ed. 1982, p.399 e si ritrova anche in un detto usato nella piana di Gioia Tauro.

Comments to: Sciamparàtu

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

Login

Welcome to Typer

Brief and amiable onboarding is the first thing a new user sees in the theme.
Join Typer
Registration is closed.